I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Campania

Mari e monti: questo potrebbe esser un piccolo riassunto che riguarda la conformazione geografica del territorio della Campania, dato che nella parte est si estende la costa tirrenica, mentre nella parte più centrale e ad ovest si trovano diverse catene montuose, tra le quali spiccano l'Appennino Campano e l'Appennino Lucano.
Sempre a riguardo del territorio, che si estende per oltre tredicimila chilometri quadrati, il monte più alto presente nella regione è il monte Miletto, che raggiunge una quota pari ad oltre duemila metri, mentre per quanto riguarda le colline, che raggiungono il cinquantuno percento per quanto riguarda la conformazione del territorio, spicca la Collina dei Camaldoli.
Oltre a questa particolare configurazione del territorio, è importante notare come la Campania sia composta anche da diverse piccole isolette, tra le quali spicca quella di Capri, la più famosa per quanto riguarda il territorio campano, e che è stata anche teatro di diverse serie televisive trasmesse diversi anni fa, le quali hanno riscosso un diverso successo in termini d'ascolto.
Per quanto riguarda la popolazione, la regione della Campania è solamente la seconda per numero d'abitanti: questi infatti risultano esser oltre cinque milioni e mezzo, e l maggior parte di essi, ovvero circa il sedici percento, sono persone adulte, dato che appartengono ad una fascia che va dai trentacinque ai quarantacinque anni.
Se si analizza la popolazione dal punto di vista dello stato civile, si può subito notare come il matrimonio in Campania sia diminuito parecchio: le persone sposate, che di fatto formano una famiglia, sono solo tre milioni, incalzati dalle persone celibi e nubili, che assieme raggiungono i due milioni e mezzo.
Si può sostenere però che una volta sposate, le persone cercano di tener ben saldo il proprio status di coniugati, dato che i divorzi sono molto rari, e combinando i maschi e le femmine, questi raggiungono a malapena i cinquecentomila come numero.
Seppur ricca di ottimi paesaggi naturali, e con capoluogo la splendida città di Napoli, la Campania raggiunge un primato molto negativo, ovvero quello del tasso disoccupazione più elevato: il venti percento delle persone è infatti disoccupata, mentre coloro che non riescono a trovare lavoro raggiungo il ventidue percento, e tra questi bisogna sottolineare che almeno la metà è rappresentata dai giovani.
Sul lato dell'istruzione invece, la Campania è una delle regioni col maggior numero di scuole presenti sul territorio: le strutture scolastiche sono circa ottomila, con la metà presenti a Napoli, di cui moltissime sono scuole per l'infanzia, seguite dalle scuole di istruzione secondaria primaria, ovvero dalle scuole medie.
Tra le Università invece bisogna menzionare L'Università degli Studi di Napoli l'Orientale e l'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Nella regione Campania (Italia Meridionale) ci sono un totale di 8628 scuole pubbliche, suddivise nelle seguenti provincie

Campania in dettaglio:

Napoli è il capoluogo della regione Campania
Sito web: http://www.regione.campania.it/
Indirizzo email: urp@regione.campania.it